Hockey A1, big match per Forte dei Marmi e Viareggio

Ad un terzo della stagione regolare, due grandi sfide: Forte dei Marmi-Valdagno e Breganze-Viareggio. A sole cinque giornate alla fine del girone di andata, che andrà a definire la final eight di Coppa Italia, due grandi sfide che daranno delle importanti sentenze al campionato. Il Lodi ospita tra le sue mura il Sarzana, mentre il Bassano affronta il Follonica. Per la salvezza, Giovinazzo-Thiene e Correggio-Monza.

Sabato sera sarà la 47esima sfida tra Valdagno e Fortemarmi (PalaForte ore 20.45, arbitri Galoppi di Follonica e Davoli di Correggio). Bilancio a Fortemarmi: 15 vittorie,3 pareggi, 5 vittorie Valdagno. Il Valdagno non vince a Fortemarmi da sette stagione, l’ultima nel 2010-11 Fortemarmi-Valdagno 5-8, da quel momento il Valdagno in terra versiliese ha raccolto solo sconfitte. E’ la sfida tra la miglior difesa, Fortemarmi 18 reti subite (come l’Amatori Lodi) e il secondo miglior attacco Valdagno con 33 reti fatte (insieme al Sarzana). Sabato scorso Davide Motaran ha raggiunto le 300 reti in A1.
Nelle ultime tre partite in campionato, si sono avuti tre pareggi. Sabato sera sarà la 61esima sfida tra Breganze e Cgc Viareggio (PalaFerrarin ore 20,45, arbitri Silecchia di Giovinazzo e Giangregorio di Salerno). Bilancio a Breganze: 14 vittorie,5 pareggi, 11 vittorie Cgc Viareggio. L’ultima e unica vittoria fuori casa del Cgc in questo campionato risale esattamente ad un mese fa quando vinse a Scandiano nel posticipo della seconda giornata causa l’impegno in coppa continentale. Il Breganze &egra ve; la terza squadra che in casa ha sempre vinto nelle partite giocate fino ad ora e vanta la miglior difesa casalinga solo 4 reti subite. Il Cgc Viareggio è la seconda difesa del torneo 19 reti subite. Il Breganze avrà un ritrovato Ambrosio che sabato scorso ha rifilato una tripletta al Monza dopo l’infortunio patito.
Un decennio fa dominavano in Italia, ora è tutto ridimensionato. Tra quei protagonisti e ancora tra il Follonica troviamo Enrico Mariotti che è un ex del Bassano. Sabato sera sarà la 71esima sfida tra Bassano e Follonica (PalaSind ore 20,45, arbitri Fronte di Novara e Stallone di Giovinazzo). Bilancio a Bassano: 26 vittorie, 5 pareggi, 4 vittorie Follonica. Il Follonica non vince a Bassano da otto anni, stagione 2009-10, Bassano-Follonica 2-6. Il Bassano negli ultimi sei precedenti in regular season ha sempre vinto. Il follonica con Enrico Mariotti nelle ultime tre partite ufficiali, 3 vittorie su 3. Marc Julia sta andando a segno nelle ultime cinque partite, 10 reti. Bassano e Follonica sono reduci da due vittorie nelle ultime due partite di campionato.
Trissino contro Scandiano (Palasport Trissino ore 20,45, arbitri Di Domenico di Correggio e Rago di Giovinazzo). Alessandro Faccin miglior giovane del campionato, dopo quattro partite consecutive a segno settimana scorsa è rimasto a secco. Il Trissino con la sconfitta a Follonica ha interrotto la striscia di quattro vittorie consecutive. Lo Scandiano è reduce da ben quattro sconfitte consecutive, e vorrà rialzare la testa, visto che dei 4 punti conquistati li ha raccolti tutti in trasferta.
Sabato sera sarà la 19esima sfida tra Sarzana e Amatori Lodi (PalaCastellotti ore 20,45, arbitri Carmazzi di Viareggio e Canonico di Bassano).. Il Sarzana non vince in casa contro l’Amatori Lodi da otto anni (2009-10), Sarzana-Amatori Lodi 4-2. E’ la sfida tra la squadra che il miglior attacco interno, Sarzana 24 reti fatte, e quella col miglior attacco esterno, Amatori Lodi con 22 reti fatte.
Interessante sfida tra Giovinazzo-Thiene, decisiva per la salvezza (PalaPansini ore 20,45, arbitri Barbarisi di Salerno e Fontana di Milano) L’ultima volta che il Giovinazzo ha conseguito cinque sconfitte consecutive è accaduto nel passato campionato. Rispetto al passato campionato dopo sette partite ha cinque punti in meno. Il Thiene dopo un avvio scoppiettante non riesce più a fare punti, nelle ultime tre partite zero punti. Il Giovinazzo in questo campionato non ha ancora fatto punti in casa.
Sabato sera sarà la 3° sfida tra Correggio e Hrc Monza (Pala Dorando Petri ore 20,45, Parolin di Bassano, Giovine di Salerno). Bilancio a Correggio: 0 vittorie,0 pareggi, 1 vittori1 Hrc Monza . Correggio-Hrc Monza 3-4. L’Hrc Monza ha il miglior attacco esterno 22 reti (insieme all’Amato ri Lodi), ma ha anche la seconda peggior difesa esterna 24 reti subite. Il Correggio ha seconda peggior difesa del campionato 37 reti subite e il secondo peggior attacco 19 reti fatte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.