Mtb Enduro, successo per la tappa di Camaiore

Oltre 140 sono stati i partecipanti al via domenica (25 febbraio) a Camaiore per la gara di Mtb Enduro quinto Round Ewt, ultima tappa del campionato ligure toscano organizzata dalla Toscana Tracks. Un appuntamento importante per gli amanti della mountain bike che ha visto in gara anche nomi illustri della disciplina tra cui anche Thoma Ines, quinta al mondiale.

A tagliare il nastro per primo è stato infatti lo svedese Zakaria Johansen, secondo posto per il numero 3 al mondo della categoria l’irlandese Callaghan Gregory, medaglia di bronzo invece per il campione internazionale Shirley James. Bene anche i versiliesi in gara, Diego Benassi e Nicola Grotti si sono piazzati rispettivamente al quinto e settimo posto. Tanti anche i curiosi e gli appassionati che nonostante il tempo hanno assistito alle gare a tempo prevalentemente in discesa e su sterrato fuori strada. Tre le prove speciali interamente segnalate e rimesse a lucido per l’occasione. Al dare il via alla manifestazione l’assessore allo sport del Comune di Camaiore Sara Pescaglini e il consigliere delegato allo sport del Comune di Massarosa Raffaello Giannini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.