Orecchiella protagonista alla festa del cross di Gubbio

Per il terzo anno consecutivo il bellissimo parco che circonda il teatro romano di Gubbio è stato il suggestivo palcoscenico della Festa del Cross: sabato (10 marzo) e domenica si sono svolti i campionati italiani di corsa campestre individuali e di società, validi come prima prova del campionato di società assoluto di corsa.
Una due giorni che ha messo in palio tutti i titoli nazionali di corsa campestre (individuali e di società per le categorie assoluti, promesse, juniores e allievi, più quelli individuali e per regioni cadetti, oltre alle staffette), tra 2000 atleti e oltre 200 società sportive.

Ai nastri di partenza, dopo le ottime prove disputate a livello regionale che hanno portato alla conquista del bronzo a squadre (sia senior femminile sia junior maschile), il Gs Orecchiella Garfagnana ha schierato nella massima competizione nazionale della specialità le due compagini con Annalaura Mugno, Cecilia Basso, Simona Prunea, Simona Sardi, Gianna Secci, e Girma Castelli, Manuel Franchi, Mattia Della Maggiora, Filippo Rovai.
Lusinghieri risultati per entrambe le formazioni: eccellente conferma delle ragazze che hanno conquistato il 16esimo posto nella classifica a squadre Senior Femminile, confermandosi così nella top 20 italiana, seconda società toscana alle spalle del Gs Lammari (decimo); la squadra Juniores Maschile si è classificata 27esima nel campionato italiano di categoria, seconda società toscana alle spalle della Assi Giglio Rosso Firenze.
Per entrambe le formazione tracciato di gara sulla distanza di 8 chilometri, su terreno reso appesantito dalla pioggia e dal fango.
A titolo individuale straordinarie le ragazze, con Annalaura Mugno 32esima al traguardo con il tempo di 31’06; a seguire Cecilia Basso (73esima e 17esima nel campionato italiano categoria Promesse), Simona Prunea 83esima, Simona Sardi 125esima, Gianna Secci 173esima.
Nella categoria juniores maschile ottime prove per i portacolori biancoazzurri, con Girma Castelli, che ha chiuso al 43esimo posto con il tempo di 29’30, Manuel Franchi 161esimo, Mattia Della Maggiora 171esimo, Filippo Rovai 204esimo.
Grande soddisfazione per il Gs Orecchiella Garfagnana, che si conferma in posizioni di rilievo nel panorama nazionale della corsa campestre e prosegue nel percorso di valorizzazione sportiva dei giovani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.