‘La capretta Gelsomina’ alle Chiavi d’oro il 29 marzo

Si chiama La capretta Gelsomina ed è l’ultimo libro illustrato di Antonio e Jacopo Tolomei: verrà presentato il 29 marzo (alle 16) al centro Chiavi d’oro, nell’ambito dei “Pomeriggi di cultura e d’amicizia”. Il libro, con illustrazioni di Francesco Pellegrini, verrà introdotto da Luciano Luciani, mentre le letture saranno a cura di Anna Fanucchi, con gli allievi del teatro giovani, Gioia Bertini, Gioele Torrisi e Nicolò Palambarani. Eroina della pagine di Antonio e Jacopo Tolomei, padre e figlio, è una capretta, Gelsomina, che stanca della tirannia degli umani e di un’esistenza noiosa condotta tra l’aia e un minuscolo pezzetta di prato, decide di allontanarsi e affrontare da sola il mondo grande e terribile. Farà nuovi incontri, conoscerà nuove esperienze, guiderà anche una “rivoluzione animale” contro umani sempre più ostili nei confronti della Natura e dei suoi primi abitatori: gli insetti, gli uccelli, i mammiferi a quattro zampe utili e laboriosi di uno zoo consueto e domestico. Riuscirà il piccolo, coraggioso quadrupede a conquistare luoghi e tempi davvero a misura “di animale”? L’evento è ad ingresso libero ed al termine è previsto un piccolo buffet per tutti i presenti.Per informazioni contattare il numero 0583 48097. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.