In Fondazione Lazzareschi il film sulla vita di S.Gemma Galgani

La fiamma d’amore di Santa Gemma nel film di Antonio Nardone che sarà proiettato venerdì (25 maggio) alle 21 nel Palazzo di Vetro di Porcari, a cura dell’associazione Progetto Vitalità Onlus in collaborazione con la Fondazione Giuseppe Lazzareschi.
Fiamma d’amore viva, vita e passione di Santa Gemma Galgani è una ricostruzione rigorosa ed emozionante basata sulle tante fonti a disposizione: il diario, le lettere, la biografia del passionista Padre Germano Ruoppolo e le deposizioni dei medici che ebbero in cura la Santa.

Il film si avvale dell’intensa interpretazione di Giulia Perelli, attrice lucchese. Una scelta estremamente felice del regista, sia per l’incredibile somiglianza con Gemma, sia per la sua eccezionale capacità di interpretare i tormenti della sua spiritualità. Accanto a lei Umberto Ceriani e Gemma Giannini, discendente della famiglia che accolse la santa. La voce narrante fuori campo è di Elisabetta Abela. l film è una produzione Hathor con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. La proiezione sarà preceduta da un colloquio tra Pietro Fazzi e Antonio Nardone.
Antonio Nardone studia storia dell’arte e dello spettacolo all’università di Pisa e in seguito si dedica alla musica lavorando in sale di incisione e non solo, fino a quando inizia a cimentarsi in installazioni video. Dopo aver curato documentari di stampo artistico ed archeologico si dedica alla docu-fiction, iniziando dalla Cambogia e proseguendo poi in Thailandia. Con questo suo ultimo lavoro Nardone esplora non più realtà di luoghi geograficamente distanti, ma ritorna nella sua città natale narrando luoghi intimi e una figura a noi molto cara come quella di Santa Gemma.
Pietro Fazzi si è dedicato alla cura e divulgazione delle eccellenze e della storia della città di Lucca, sia come propria curiosità intellettuale, sia rivestendo il ruolo istituzionale di sindaco. Fazzi ha da sempre sostenuto l’importanza di far conoscere ad un pubblico ampio la figura di Santa Gemma. Ricordiamone la pubblicazione del volume a fumetti dal titolo “Gemma di Lucca”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.