Fusione, Montemagni (Lega): “Regione si adegui a responso urne”

Fusione Villa di Castiglione saltata, la Lega Nord esprime soddisfazione per l’esito del referendum: “I cittadini – dice – chiamati a decidere tramite referendum popolare su un’eventuale fusione hanno, nel loro complesso deciso di bocciare quanto loro proposto. L’affluenza è stata piuttosto bassa e seppure di misura è, alla fine, dunque prevalso il dissenso verso la predetta ipotesi”. 

“Ovviamente – precisa Montemagni – vogliamo esprimere la nostra soddisfazione in merito, dato che siamo notoriamente contrari a fusioni, solitamente imposte dall’alto e presentate, improvvidamente, come la panacea a tutti i mali. I cittadini, quindi si sono regolarmente espressi, rimandando al mittente la proposta; ci auguriamo, dunque, che il consiglio regionale si adegui completamente a quanto deciso dalle urne e che questa continua volontà di fondere assieme diverse amministrazioni, decada una volta per tutte…”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.