Con la Bohème via alle ‘Cartoline Pucciniane’

Primo appuntamento estivo domani (7 giugno) alle 18 con le Cartoline Pucciniane, selezione di arie, duetti e concertati per canto e pianoforte tratti da La bohème. L’evento, promosso e realizzato da Comune di Lucca, Teatro del Giglio e Fondazione Giacomo Puccini, si svolge in piazza Cittadella, proprio di fronte alla casa nella quale il maestro Giacomo Puccini nacque nel 1858, e che oggi ospita il Puccini Museum – Casa natale.

Il primo recital è dedicato a La bohème, opera di Giacomo Puccini su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Ilica, ispirato al romanzo di Henri Murger, Scene della vita di Bohème, che parla dell’esistenza spensierata di un gruppo di giovani artisti bohémien, ed in particolare la storia racconta la vita, gli amori e i dolori dei giovani Mimì e Rodolfo (interpretati da Lona Mohr Villadsen Beccau e Tiziano Barontini), Musetta e Marcello (che saranno, rispettivamente, Hyo-Ju Mariella Kim e Byoungjin Lee). I cantanti sono accompagnati al pianoforte, dal Maestro Massimo Morelli.
Posto unico 12 euro; ridotto 10 euro per chi presenta il biglietto della mostra Per sogni e per chimere. Giacomo Puccini e le arti figurative. Acquisti alla Biglietteria del Teatro del Giglio (tel. 0583.465320, email: biglietteria@teatrodelgiglio.it).
Aggiungendo 5 euro al prezzo del biglietto si può acquistare il pacchetto concerto più visita guidata al Puccini Museum – Casa natale. Per informazioni: Puccini Museum – Casa Natale tel.0583.584028, info@puccinimuseum.it, www.puccinimuseum.it. In caso di pioggia il concerto si terrà al teatro San Girolamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.