Pranzo alla Buca e visita a Lucca per l’ad di Apple

Un altro grande personaggio in visita a Lucca. A visitare la città delle Mura oggi c’era Tim Cook, il 57enne ingegnere e amministratore delegato della Apple. Cook è ceo di Apple dal 2011 ed è il successore di Steve Jobs. Secondo la rivista Forbes è fra i 20 uomini più potenti della terra, oltre ad essere uno dei più ricchi con un guadagno annuo superiore ai 4 milioni di euro.
Cook, polo nera della Nike (dove è nel cda), pantaloncini e scarpe da ginnastica, dopo una visita in città, ha pranzato alla Buca di Sant’Antonio, dove è stato ricevuto con la consueta cortesia e professionalità dallo chef Giuliano Pacini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.