Balestrieri, arriva la prima giostra ghibellina

Nuovo appuntamento per i balestrieri delle Contrade San Paolino che organizzano la prima giostra Ghibellina al campo tiri della Repubblica di Lucca, a Pontetetto in via Pattana, domani (24 giugno). Il nome​ del torneo si ispira al noto condottiero Castruccio Castracani, ghibellino per eccellenza, che è stato il primo condottiero ad utilizzare una ingente forza di balestrieri, composto da lucchesi e genovesi, per marciare su Roma.

Gli avversari questa volta saranno la Compagnia Balestrieri di Montefalco, agguerriti detentori del titolo di campioni umbri degli ultimi due anni, che si metteranno alla prova con i colleghi lucchesi in vista del campionato nazionale di Settembre che si disputerà proprio a Lucca.
Il campo sarà aperto al pubblico dalle 11 per i tiri di prova, ma la gara vera e propria inizierà dalle 15,30, dove ogni squadra cercherà di effettuare i migliori tiri sulla distanza di 36 metri. L’occasione è ottima per chi volesse osservare da vicino in cosa consiste il tiro con la balestra, in vista dei corsi che l’associazione si è offerta di organizzare nelle prossime settimane (maggiori info qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.