Ambulanti in spiaggia, maxi sequestro in spiaggia

Blitz contro gli abusivi in riva al mare. Il comando di polizia municipale di Forte dei Marmi ha tracciato un primo bilancio degli interventi sulla spiaggia che consistono soprattutto in attività di prevenzione, verso coloro che prestano “servizi alla persona” o, più specificatamente, vendita di prodotti contraffatti o massaggi: attività abusive insomma e vietate dai regolamento. L’attività degli agenti ha portato a 3 sanzioni per massaggi e il recupero di quasi 800 pezzi: 80 borse e 62 pezzi tra marsupi, portafogli, borsette, più altri 142 pezzi tra foulard, palloni, aquiloni, racchette da mare, calzini, fazzoletti, parei.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.