Rubano nelle borse del mare: nei guai 2 minorenni

Due minorenni nei guai per furto aggravato in concorso. È l’esito di un’operazione della squadra anticrimine del commissariato di Viareggio nel corso della settimana. I due si trovavano all’interno di un lido di balneazione a Viareggio dove, approfittando di un attimo di distrazione di una turista che aveva lasciato i suoi effetti personali incustoditi per fare un bagno, hanno rovistato all’interno della borsa sottraendole il cellulare. Sorpresi da un’altra bagnante che ha assistito alla scena i due si sono disfatti del cellullare e si son dati alla fuga velocemente.

In poco tempo, anche grazie alle descrizioni fornite dalla donna, il personale della squadra anticrimine in servizio in borghese è riuscito ad individuare i due minori che sono stati condotti negli uffici del commissariato ed affidati ai genitori in attesa del processo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.