Forte, inaugurati due pattini dedicati ai più piccoli

Sono stati inaugurati questa mattina (30 luglio) dall’amministrazione comunale, a margine del Palio dei Bagni 2018, due pattini a misura di bambino nell’ambito del progetto L’arte marinaresca insegnata ai bambini, progetto organizzato dall’ufficio sport e politiche giovanili che mira ad insegnare ai più piccoli le arti del mare, grazie anche al supporto dell’associazione Sic.

Le due imbarcazioni in scala, donate dalla Fondazione Vittorio Veneto con la logistica dall’Unione proprietari bagni e benedette dal parroco di Sant’Ermete Don Piero, sono lunghe 3,10 metri, contro i classici 5 metri, essendo pensate appositamente per l’uso da parte dei bambini. “Siamo certi – hanno sottolineato insieme Alberto Mattugini, consigliere delegato allo Sport e Anna Corallo, assessore alla pubblica istruzione – che i nostri ragazzi impareranno in fretta e sapranno apprezzare l’arte di saper stare in mare sopra quello che è considerato uno dei simboli per eccellenza di Forte dei Marmi, il pattino. E chi sa che tra i vincitori dei prossimi Pali non ci sia qualcuno di questi bambini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.