Ferragosto in Lucchesia, ecco la guida agli eventi

Più informazioni su

Ferragosto, si sa, è tradizionalmente giornata di mare, di gavettoni, di relax e divertimento. E anche questo 2018, nonostante le perturbazioni delle ultime ore, non fa eccezione. Saranno in moltissimi, lucchesi e non, a raggiungere le località balneari per una giornata all’insegna del bagno in mare e della tintarella. Ma per tutti coloro che, per un motivo o per un altro, non raggiungeranno la Versilia Lucca e la Valle del Serchio hanno molto da offrire: dalla musica alla cultura, senza dimenticare l’immancabile parte enogastronomica. Ecco una guida, senza pretesa di esaustività, dei principali eventi in programma per domani.

Lucchesia
Partiamo dal centro storico. La settimana del ferragosto ha richiamato in città un grandissimo numero di turisti che hanno ammirato le bellezze architettoniche e artistiche che la città può offrire. Chi vorrà fare una passeggiata in centro, avrà anche la possibilità, di ammirare le sculture di carta, disseminate in vari punti della città, che fanno parte di Cartasia, la manifestazione biennale dedicata alla carta e al cartone in programma fino al 27 settembre. Le sette sculture monumentali, realizzate da artisti di fama internazionale, sono state costruite appositamente per questo evento riconosciuto in tutto il mondo come il primo evento che realizza opere monumentali in cartone. Oltre alle sculture esterne, sarà possibile anche ammirare le mostre indor, allestite a Palazzo Ducale e al Mercato del Carmine e aperte tutti i giorni dalle 10.
Per gli amanti dell’artigianato e del Made in Italy invece, ci sarà la possibilità di fare acquisti al mercatino allestito in piazza Napoleone da Cna insieme a Piazzainarte.
Per un’esperienza “diversa” legata agli odori è quella proposta da Simonetta Giurlani Pardini con Il naso e la storia che, a Palazzo Ducale, celebra il bicentenario dell’insediamento della duchessa Maria Luisa di Borbone a Lucca. L’ideatrice propone di far vivere ai visitatori una esperienza singolare: entrare nella storia e nelle vicende private delle sovrane Elisa e Maria Luisa attraverso l’olfatto. Ingresso gratuito su prenotazione.
La giornata a Lucca, tra uno spuntino, un drink e una passeggiata per le vie del centro potrà poi concludersi con il cinema all’aperto di Villa Bottini dove, alle 21,30, è in programma la proiezione del film L’incredibile viaggio del fachiro con Uma Thurman.
Anche la Piana ha molto da offrire, soprattutto dal punto di vista delle sagre. Eccone una carrellata: a Santa Maria del giudice è in programma la 47esima edizione della Sagra della zuppa paesana; a Spianate la Sagra della polenda a palle; a Marginone la Sagra del cencio.

Valle del Serchio
Anche la Valle del Serchio, con le sue bellezze paesaggistiche, i corsi d’acqua e i suoi prodotti tipici sarà sicuramente tappa di molti visitatori. Qui a farla da padrone saranno le sagre. Detto che a Castelnuovo è ancora in corso la Settimana del commercio, da non perdere a Barga la 37esima sagra del pesce e patate dove sarà possibile gustare questo piatto della tradizione britannica, e molto altro, cucinato secondo la tradizione gastronomica che vede Barga legata alla Scozia.
Appuntamento con l’enogastronomia anche a Migliano, frazione del Comune di Fosciandora, dove si svolgerà la Sagra dei cigerani dove sarà possibile gustare maccheroni, tortelli dei cigerani, grigliate miste e non solo.
A Sassi invece, frazione del Comune di Molazzana, si terrà la tradizionale Festa del Gattonero con un gustoso menù composto da specialità e prodotti tipici.

Versilia
La Versilia non sarà solo mare ma anche terra di cultura e di musica. Sono molti infatti gli incontri e i concerti in programma: si comincia con il Caffè della Versiliana che ospiterà il dottor Ciro Vestita, l’imprenditore e volto televisivo Riccardo Corredi e la scrittrice Claudia Fambrini.
Spazio alla cultura anche a Viareggio, dove la Galleria d’arte moderna e contemporanea, Villa Paolina e il Museo della marineria che saranno aperti al pubblico dalle 18 alle 23.
Proseguono poi a Villa Borbone le iniziative dedicate al folclore e alle tradizioni popolari cittadine musicali, di vernacolo e culinarie. Il pomeriggio è in programma la celebrazione religiosa con, a seguire, la visita della Villa, la sera cena in giardino.
Cena sotto le stelle anche a Forte dei Marmi a conclusione di Marguttiana Arte con prodotti tipi e musica dal vivo.
Grande spazio anche alla musica con concerto per gli amanti di ogni genere: gli appuntamenti inizieranno addirittura all’alba con il concerto a Villa Bertelli del soprano Cristina Martufi e dell’arpista Veronica Pucci che, alle 6, si esibiranno in brani tratti da celebri opere come Otello e La forza del destino di Verdi, Tosca e Madama Butterfly di Puccini, Norma di Bellini e Ave Maria di Schubert.
A Villa Ginori, alle 18,30, concerto per quintetto strumentale. Saranno eseguite musiche di Piazzolla, Saint-Saens, Mozart, Puccini, Morricone e Desideri.
Di grande interesse anche l’appuntamento con il Corsanico Festival, organizzato dall’associazione culturale Amici della musica d’organo Vincenzo Colonna di Corsanico dove, alle 21,15, si esibiranno Laura Masini mezzosoprano, Nicola Simone Mugnaini tenore, Graziano Polidori basso e Nadia Lencioni al pianoforte.
Per gli amanti della dance infine da non perdere all’Ostras Beach di Marina di Pietrasanta il super dj set di David Morales.
Anche in Versilia tanti gli appuntamenti per gli appassionati delle sagre: a Pomezzana, frazione del Comune di Stazzema, si terrà la Sagra del tordello; a Bozzano, nel Comune di Massarosa, Sagra della pupporina e del tortello; a Farnocchia, nel Comune di Stazzema, Sagra del magnifico tordello; a Quesrceta, nel Comune di Seravezza, la Sagra delle grandi orchestre, con specialità della cucina versiliese; a Montramito, nel Comune di Massarosa, la Festa del Pesce; a Lido di Camaiore la Sagra del Pesce.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.