Si stacca pezzo di cornicione, paura in via Cenami foto

Il violento temporale di stamani (1 settembre) a Lucca non ha provocato soltanto disagi e allagamenti sulle strade. Anche in centro storico non sono mancati gli interventi. In via Cenami, il crollo di un pezzo del cornicione di una casa, solo per miracolo, ha evitato di fare feriti.

Il pezzo si è staccato durante l’acquazzone all’ora di pranzo ma fortunatamente è rimbalzato su una persiana e si è frantumato cadendo poi sulla via sottostante senza fare nessun ferito. Sul posto, dopo aver ricevuto la segnalazione, sono giunti gli agenti della polizia municipale di Lucca e i tecnici del Comune che hanno provveduto a transennare l’area in attesa della bonifica e delle verifiche sulla sicurezza del cornicione. Al numero 23 di via Cenami dove è avvenuto il cedimento – proprio di fronte al portone del palazzo – sono intervenuti in giornata anche i vigili del fuoco per gli accertamenti del caso. L’obiettivo del sopralluogo è stato quello di verificare se esistano eventualmente altri rischi di cedimento.
Episodi del genere sono comunque sempre più frequenti in centro storico. Cedimenti simili, di recente, si sono registrati in via San Paolino, via Fillungo e in via S. Giorgio, solo per citarne alcuni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.