Lavoro, incidente a Biecina: gravi ustioni per operaio

Grave incidente sul lavoro ieri (7 settembre) in una cartiera di Biecina, nel Comune di Villa Basilica. Per cause al vaglio della medicina del lavoro un operaio di 51 anni è stato investito da una sostanza acida ed ha subito ustioni sul corpo di primo e secondo grado. I soccorsi sono stati subito attivati e l’uomo è stato condotto, in codice rosso ma solo per la dinamica dell’incidente, al pronto soccorso dell’ospedale di Pescia dove sono state effettuate le prime cure. Per il trasporto all’ospedale sono intervenuti la Misericordia di Pescia e l’auto medica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.