Le rubriche di Lucca in Diretta - Ben-essere

Cordyceps sinensis: un superfood per affrontare la stagione fredda

I funghi curativi, spesso chiamati anche medicinali, vengono usati da secoli, dalla Medicina tradizionale cinese (Mtc), sia come alimenti, sia come integratori, in grado di favorire il benessere dell’organismo.
Si tratta dunque di funghi edibili e il loro utilizzo a scopo terapeutico è chiamato micoterapia.
Tutte le specie utilizzate, svolgono una funzione di base come adattogeni, ovvero consentono all’organismo di svolgere al meglio le proprie funzioni, e di reagire, nel modo migliore agli stress della vita quotidiana, sia psicologici che fisici.
Potenziano il sistema immunitario, agendo come immunomodulatori, grazie a sostanze come betaglucani, antiossidanti e nutrienti ad azione immunostimolante (triterpeni, glicoproteine e flavonoidi).

Tra le varie specie utilizzate a questo scopo, troviamo il Cordyceps sinensis, conosciuto anche come “fungo della giovinezza”, utilizzato da più di duemila anni in Mtc. Questo fungo può vantare molti usi, ma è l’aumento dell’energia e della resistenza fisica, il motivo principale per cui è molto utilizzato in occidente.
Migliora l’utilizzo dell’ossigeno e la produzione di Atp (la moneta di scambio energetico del nostro organismo), aumentando i livelli di ossigeno tissutale.
Per questo motivo è indicato per persone che soffrono spesso di stanchezza (dopo aver escluso ogni possibile causa patologica), per gli sportivi, soprattutto per gli sport di resistenza, e in particolar modo per gli anziani perché migliora tutte le sintomatologie legate all’invecchiamento, tra cui la memoria, funzioni cognitive, tolleranza al freddo e carica sessuale.
Il Cordyceps è anche un tonico per l’umore, da utilizzare come supporto in caso di stress ed esaurimento psicologico (azione adattogena).
Sono state riscontrate anche altre azioni: depurazione del fegato, protezione della funzione polmonare e renale, ed un’azione di regolazione della glicemia.

Le informazioni contenute in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non devono sostituire in alcun modo le raccomandazioni del proprio medico curante.

Fonte: Journal of Functional Food V. 5, Issue 2, April 2013, Pages 550-569 Properties of Cordyceps Sinensis: A review Peter Xin Chena Suan Wanga Shaoeping Nieb Massimo Marconea

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.