‘Lucilla Sognadolci’ apre la stagione teatrale a Porcari

Per la stagione teatrale e musicale dell’auditorium Vincenzo Da Massa Carrara di Porcari, organizzata dal Comune di Porcari e dalla Fondazione Cavanis primo appuntamento domenica (28 ottobre) alle 17, con lo spettacolo per famiglie Lucilla Sognadolci.
All’interno del ricco cartellone, La Cattiva Compagnia propone complessivamente tre spettacoli Aspettando il Lucca Teatro Festival_Che cosa sono le nuvole?, con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Porcari, la Fondazione Cavanis e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Domenica (28 ottobre) alle 17, con uno spettacolo di burattini per bambini, molto divertente e adatto ad un pubblico di famiglie Lucilla Sognadolci di Tiziana Rinaldi e Tiziano Rovai. Una storia un po’ pazza e un po’ magica, con una ragazzina che non ha paura di niente, un padre che ha paura di tutto, un cavallo goloso e un mostro suscettibile e ridicolo ma che sotto sotto nasconde una sorpresa che farà la felicità di Lucilla.
Venerdì 9 novembre alle 21, l pezzo forte della rassegna, ovvero l’esilarante recital di e con il mitico Flavio Oreglio, direttamente da Zelig: il poeta Catartico!, con la sua comicità travolgente e le sue poesie pronte a far ridere un pubblico di tutte le età.
L’ultimo appuntamento, venerdì 16 novembre alle 21, vedrà di nuovo La Cattiva Compagnia in scena con uno spettacolo di prosa originale e appassionante: Le muse orfane, di Michel Marc Bouchard con Filippo Battaglia, Tiziana Rinaldi, Eleonora Cattalini, Elisa D’Agostino per la regia di Giovanni Fedeli in uno spettacolo di prosa che approfondisce il rapporto figlio genitori e il diventare adulti.
Info, biglietteria e prenotazioni alla Biblioteca Comunale, in via Roma 121, 0583.211884, e-mail: biblioteca@comune.porcari.lu.it. Orario: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15,30 alle 18; martedì e giovedì dalle 10 alle 14.

La biglietteria sarà aperta anche all’Auditorium Da Massa Carrara un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.