Un calendario per sostenere progetti a favore di persone Down

L’associazione L’amore non conta i cromosomi presenta il nuovo calendario 2019 domani (30 ottobre) al ristorante Satura alle 18,30. Il calendario è stato infatti realizzato in collaborazione con lo chef Cristiano Tomei, noto volto televisivo che si è prestato a numerosi e simpatici scatti fotografici con i ragazzi dell’associazione. L’Amore non conta i cromosomi onlus, costituitasi nel 2016 a seguito dell’unione di alcune famiglie con figli portatori della sindrome di Down, utilizzerà le donazioni raccolte a seguito della distribuzione dei calendari per sostenere i propri progetti.

Upside Down è un progetto di potenziamento cognitivo predisposto dalla dottoressa Stefania Bargagna (neuropsichiatra infantile) e dalla dottoressa Alice Elena Piatti (psicologa) che si pone come scopo di aumentare le capacità cognitive dei ragazzi con sindrome di Down al fine di ottenere, in futuro, una loro maggiore autonomia ed un possibile inserimento lavorativo.
Pronti a Correre è un progetto di pre-autonomia destinato alla fascia di età 5–12 anni che ha lo scopo di offrire ai bambini/ragazzi partecipanti un’opportunità di crescita personale. Le operatrici che prenderanno parte al progetto saranno: Elena Beani e Chiara Marcucci, terapiste della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva; Federica Paoletti, studentessa laureanda in terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva e Brigitt Della Monica, laureanda in Scienze dell’educazione sociale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.