Morto Ghiglioni, fece primo trapianto di cuore in Toscana

Nella notte è scomparso Spartaco Ghiglioni, 77 anni, ex funzionario in pensione delle imposte dirette, abitante a Sesto di Moriano. Oltre che per essere il padre dell’ex- assessore Gianluca Ghiglioni, Spartaco era noto per essere stato il primo trapiantato di cuore in Toscana, intervento avvenuto il 24 marzo 1987, a Pavia. Tra l’altro il cuore fu donato dalla famiglia di una 19enne prematuramente scomparsa che si chiamava Alessandra.

Proprio in suo ricordo Spartaco e sua moglie Deni Cortopassi, che è venuta a mancare 3 anni fa per una malattia incurabile, chiamarono così la loro figlia nata nel 1990. Ghiglioni è il terzo trapiantato al mondo per longevità dopo l’operazione, dietro a un inglese (33 anni )  e a un italiano (32). Lo piangono i figli Gianluca, Daisy, Stefania e , appunto, Alessandra. I funerali si svolgeranno lunedì (5 novembre), alle 15,30, alla Chiesa di S.Anna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.