280 metri di Topolino: e la striscia entra nel guinness

L’edizione 2018 di Lucca Comics & Games entra nel guiness dei primati per la striscia più lunga del mondo. Ben 280 metri, srotolati sotto gli occhi di molti curiosi sotto la loggia di Palazzo Ducale, disegnati in tre giorni di kermesse dal fumettista milanese Claudio Sciarrone.

Un nome, il suo, che si lega a doppio filo con quello di Topolino e della Disney. E sono stati proprio i personaggi di Topolinia i protagonisti della striscia che stasera (3 novembre) è entrata ufficialmente nella storia dei record. L’operazione, sponsorizzata da Kinder, ha impegnato Sciarrone senza sosta dallo scorso giovedì, 1 novembre. Un’impresa che si è svolta sotto gli occhi di tutti, frenetica e simbolica, per celebrare il 90esimo compleanno di Topolino e Minnie. E al metro 268, la proclamazione tanto attesa: nuovo guiness, battuto l’obiettivo centrato il 12 marzo 2017 dalla fumettista e animatrice Unaiza Ali Barlas nel parco Gillani di Lahore, in Pakistan, con la sua striscia lunga 267,38 metri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.