‘Retrospettiva’, a Viareggio festa per l’artista ultracentenario Giorgio Michetti

Si terrà venerdì (7 dicembre) alle 16 a Villa Paolina, la festa di compleanno di Giorgio Michetti, artista viareggino che ha deciso di celebrare insieme alla città i suoi 106 anni. Gli auguri al maestro, a cui tutti i cittadini sono invitati, saranno l’occasione per visitare la mostra Retrospettiva attualmente allestita nelle sale della Villa: 15 opere di Michetti, disegni su carta, inediti e realizzati nel corso dell’ultimo anno.

 “106 anni portati benissimo – commenta l’assessore alla cultura Sandra Mei – Michetti è attivo e ha una forza interiore invidiabile che lo spinge sempre verso nuove sfide. Ecco dunque questa retro-spettiva, la mostra allestita nelle sale di Villa Paolina, e un gioco di parole nato dal repertorio inesauribile dell’artista, attratto da una umanità vera, sincera, in questo caso rappresentata di spalle, con ironia e leggerezza. Un compleanno speciale per festeggiare un artista sorprendente”. 
“Ho pensato di rappresentare il mondo visto di dietro – sono le parole di Michetti – ne è scaturita una mostra spiritosa e divertente anche perché gran parte sono caricature. Lavori fatti a china, aspetti della spiaggia colti approfittando del periodo estivo. Il titolo che ho scelto è Retrospettiva, che vuol dire tutt’altro ma che si adatta benissimo al sapore giocoso di questa mostra”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.