Lucca, la Regione conferma i fondi per gli assi viari

Più informazioni su

Undici milioni per il 2020 e altri 4 per il 2021. La Regione Toscana, dopo aver approvato lo schema del protocollo d’intesa per il nuovo ponte sul Serchio, conferma anche i fondi per gli assi viari di Lucca. Le cifre infatti sono contenute nel bilancio previsione, di cui oggi (6 dicembre) è iniziata l’analisi nella commissione trasporti e infrastrutture. E a sottolineare l’importanza dell’atto è il suo stesso presidente, il consigliere regionale del Pd Stefano Baccelli. “Sono confermate – afferma – le risorse regionali previste per gli assi viari di Lucca. I 15 milioni di euro da parte della Regione sono impegnati sulle annualità 2020 ( 11 milioni)  e 2021 (4 milioni) nel bilancio di previsione che oggi è stato illustrato nella commissione Trasporti e infrastrutture che presiedo e che andrà a fine dicembre al vaglio del Consiglio”.

“Ribadisco quindi con gli atti alla mano – aggiunge – ciò che già avevo fatto presente al momento del voto sull’ultima variazione di bilancio in cui parte delle risorse non figuravano semplicemente per lo slittamento dei tempi da parte di Anas nella redazione del progetto definitivo e la quindi non oggettiva spendibilità dei fondi nell’anno in corso. Dalle parole ai fatti, le risorse sono a bilancio e può proseguire quindi un progetto fondamentale per lo sviluppo infrastrutturale del nostro territorio”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.