Sicurezza stradale a S.Anna, la Lega si mobilita

Problemi per i pedoni a Sant’Anna, la Lega si mobilita ed è pronta a presentare una interrogazione.

“Sosteniamo i cittadini di Sant’Anna – dice Marcella Maniglia, segretaria per Lucca e Piana – e di tutte le altre frazioni di Lucca che lamentano disagi per la circolazione a piedi. Auto che viaggiano a velocità elevata, smog e tossine prodotti dalle soste ai semafori o a causa del traffico intenso intorno alle rotatorie, limiti di velocità talvolta inesistenti o comunque non rispettati, sono per i cittadini, deterrenti sufficienti per non intraprendere una passeggiata a piedi. Pensiamo ai genitori che spingono carrozzine e passeggini all’altezza dei tubi di scappamento. Problema sentito maggiormente da coloro che non hanno un mezzo proprio, come ad esempio gli anziani, che spesso rimangono chiusi in casa. Ricordiamo con dispiacere l’anziana donna che in viale Luporini venne travolta da un’auto pochi mesi fa, appena uscita da casa e che perse la vita in quel terribile incidente. Forse si poteva evitare, anche se, con il senno del poi, sembra tutto possibile, ma è una certezza che l’amministrazione comunale targata Pd abbia altro a cui pensare, motivo per il quale nulla è stato fatto, né l’incremento dell’illuminazione pubblica nè i rallentatori artificiali né la predisposizione di un impianto per il controllo della velocità”.
Pronta anche una interrogazione in Consiglio: “Come Lega, il nostro consigliere comunale, Giovanni Minniti – conclude Maniglia – predisporrà un’interrogazione in merito, alla quale si spera che il sindaco dia risposta, visto che ultimamente ha evitato anche di svolgere quella competenza insita nel suo ruolo di primo cittadino”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.