Maltempo, allerta gialla per il vento forte

Sembra doversi attenuare nei prossimi giorni l’ondata di maltempo che ha interessato la Toscana. Tuttavia, per la giornata di domani, (24 gennaio), la Sala operativa unificata permanente della Regione ha emesso una allerta di codice giallo per vento forte che interesserà tutta le regione con validità dalla mezzanotte di oggi (23 gennaio), fino alla mezzanotte di domani (24 gennaio). Inoltre è stato esteso, fino alle 13 di domani, il codice giallo per neve, limitatamente alle zone settentrionali dell’appennino Tosco-Emiliano (Reno e Romagna Toscana) e quelle orientali (Casentino e Valtiberina). Oggi (23 gennaio), nel pomeriggio, sono previste possibili nevicate a carattere sparso, oltre i 500 metri sulle zone interne, con quota della neve in calo in serata fino a localmente 200-300 metri sulle zone settentrionali. Leggeri accumoli anche a quote collinari e non significativi a quote di pianura (sotto i 200 metri). Domani, giovedì,  fino alla mattina, nevicate su Alto Mugello e appennino Aretino oltre i 300-400 metri.

Sempre nel pomeriggio, anche il transito di una moderata perturbazione che porterà precipitazioni sparse a partire dalla costa centro-meridionale verso le zone interne e quelle centro-settentrionali. La situazione peggiorerà domani (24 gennaio), a causa del rinforzo del vento Greciale con forti raffiche su gran parte della regione, in particolare sui settori appenninici, sulle pianure settentrionali allo sbocco delle vallate appenniniche, sui crinali delle colline centrali e meridionali, lungo la costa ed in Arcipelago.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.