Le rubriche di Lucca in Diretta - Giornalismi

Lucca in Diretta è anche su Instagram

Foto, video, hashtag e, soprattutto, storie. Un linguaggio divenuto comune a tutti i social ma che forse oggi trova la sua forma di espressione più piena su Instagram.
Ed è lì che Lucca in Diretta ha scelto di affacciarsi. Con la consapevolezza che ogni comunicazione richieda una sua ‘grammatica’ e che ogni nuovo mezzo offra un’opportunità, sopratuttto per il giornalismo.

Su Instagram faremo quello che sappiamo fare e che facciamo da sempre: informare. Cercando con curiosità e umiltà la nostra strada, con un’unica meta: i nostri lettori, i loro interessi, il loro diritto di sentirci vicini e di essere informati. Da oggi (29 gennaio), anche attraverso un canale diverso, complementare alla pagina Facebook e al sito internet. Per trovarci su Instagram, basterà digitare ‘luccaindiretta’ dal menu di ricerca. Apparirà il nostro logo rosso su campo bianco: sarà sufficiente a quel punto cliccare su ‘segui’. Posteremo contenuti con alcuni hashtag di riscaldamento, intuitivi e riconoscibili: #luccaindiretta e #lidgram. La forza dei social, si sa, è l’interazione: ai nostri lettori chiediamo di segnalarci fatti e curiosità del territorio di Lucca anche su Instagram, utilizzando uno dei due hashtag nei loro post. Talvolta inoltre lanceremo dei temi, delle proposte e, perché no, delle provocazioni: lo faremo con l’hashtag #lidea: per creare dibattito, per provare a ritrovare un altro tono di voce rispetto a quello troppe volte urlato che è l’altra faccia della medaglia della libertà da tastiera.
Per molti aspetti, in questi anni, il nostro è stato un ‘giornalismo partecipato’: oggi, allo start di una nuova avventura social, un grande grazie va alle persone che ci hanno accompagnato con entusiasmo e fiducia nella costruzione del nostro quotidiano. Augurandoci che vogliano mettere la stessa energia anche su Instagram.


Enrico Pace

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.