Anche a Lucca la manifestazione per l’accoglienza

Più informazioni su

“L’Italia che resiste”. E’ questo il titolo della manifestazione per l’accoglienza e l’integrazione che si sta preparando anche a Lucca. Sabato prossimo (2 febbraio) anche in città si terrà la mobilitazione, autoconvocata da migliaia di cittadini e associazioni di tutta Italia, che si articolerà davanti ai municipi dell’intera Penisola per promuovere nuove politiche di accoglienza ed integrazione. “Una piccola occasione – spiegano i promotori -, nata dal tam tam sulla rete, per resistere nel modo in cui noi lo sappiamo fare: stando insieme, uniti”. L’appuntamento è alle 14 davanti a Palazzo Santini, nei pressi di piazza della Pupporona. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.