Folgore Piano della Rocca, a Chiesina la semifinale regionale Aics

Ancora un passo verso il sogno. È quello che vuole fare la Folgore Piano della Rocca, squadra che prende parte ai campionati di calcio Aics, impegnata lunedì (11 febbraio) a Chiesina Uzzanese contro i padroni di casa nella semifinale d’andata del campionato regionale. I gialloverdi ripartono dalla storica impresa del Gino Bozzi di Firenze, dove lo scorso 17 gennaio hanno eliminato in casa loro i campioni toscani in carica del San Frediano Calcio, ribaltando una partita che li vedeva sotto 2-0 e conclusasi poi con un incredibile 2-3.

Anche stavolta il pronostico non è favorevole alla compagine borghigiana allenata da Graziano Solignani: il Chiesina milita infatti nella Prima Serie lucchese – la Folgore in seconda – ed occupa attualmente il secondo posto in classifica. La categoria di differenza e la loro oggettiva forza insomma spostano giocoforza i pronostici dalla parte dei pistoiesi, ma i gialloverdi sin qui hanno saputo stupire tutti gli addetti ai lavori, eliminando prima i pisani dell’Asciano e poi come detto il San Frediano Calcio. E non vogliono certo fermarsi sul più bello. Il 9 marzo, poi, la semifinale di ritorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.