Budino Felicino, al Fappani novità ispirata all’ispettore di Sgrò

Nuovo arrivo oggi (15 febbraio) al Cafè Fappani, su viale Marconi a Viareggio: è il budino Felicino, ispirato all’ispettore del lavoro protagonista dei due romanzi di Pasquale Sgrò, Corpo morto a paratia e Nessun dorma… fuori. 

Ed è proprio l’autore a salutare questa nuova creazione di pasticceria a base di pistacchio: “Il Café Fappani – ha scritto Sgrò – è situato in uno dei posti più belli di Viareggio, da dove si possono ammirare gli splendidi tramonti versiliesi. È meta frequente dell’ispettore Felicino, specialmente quando deve smaltire arrabbiature varie o riflettere su dubbi investigativi. Ringrazio i titolari, i coniugi Bergamini, e il pasticcere per l’idea avuta. Invito gli amici ad assaggiarlo”. Un’esortazione che, certo, in molti non si faranno scappare. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.