Carnevale Viareggio, incassati 500mila euro al secondo corso foto

Il sole bacia il secondo corso del Carnevale di Viareggio per un incasso che si aggira attorno ai 500mila euro. Una folla straordinaria oggi (17 febbraio) si è riversata sui viali a mare. Diversi i volti noti dello sport e della tv presenti: l’ex campione di nuoto Massimiliano Rosolino, la conduttrice Benedetta Parodi, il ballerino Samuel Peron, la campionessa di ciclismo Edita Pucinskaite e Miss Italia Carlotta Maggiorana.

La sfilata è stata anche l’occasione per dire no alla violenza di genere un messaggio forte quello partito dal Carnevale di Viareggio e voluto dalla presidente Maria Lina Marcucci. Il pubblico e gli artisti presenti si sono uniti nel messaggio lanciando dalle grandi opere allegoriche, coriandoli monocolore, scegliendo il colore simbolo del contrasto alla violenza di genere, l’arancione. E’ stato inoltre consegnato il premio Ondina, maschera femminile del Carnevale, al ct della nazionale italiana femminile di calcio Milena Bertolini: a premiarla è stato Marcello Lippi. Il premio Ondina 2019 è stato consegnato anche alle imprenditrici Silvia Bini e Katia Balducci e alla chef di bordo Mariateresa Crispino.
Complice il sole quasi primaverile la sfilata lungo i viali a mare con i carri allegorici e le mascherate protagoniste assolute richiamato davvero tanta gente. Il prossimo appuntamento è in programma sabato 23 con inizio alle 17.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.