Petardi nello zaino a scuola, denunciato 16enne

Studente di 16 anni trovato con dei petardi all’interno dello zaino e denunciato dai carabinieri. È successo durante alcuni controlli dei carabinieri nelle vicinanze degli istituti scolastici. Il giovane era stato sorpreso in possesso di un piccolo quantitativo di petardi che lo stesso aveva consegnato ai militari asserendo di averli casualmente ritrovati nel proprio zaino. Per questo è indagato dalla procura della Repubblica del tribunale dei minori di Firenze per il reato di detenzione di artifizi pirotecnici privi della prevista certificazione Ce. Nella circostanza i militari avevano anche sequestrato degli ulteriori petardi occultati in prossimità dell’edificio e segnalato al prefetto di Lucca un secondo studente 18enne sorpreso in possesso di una dose di hashish.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.