Ginnastica ritmica, la Motto sfiora il podio a Bologna

C’è un po’ di rammarico in casa Ginnastica Motto per il podio sfumato di un soffio nella seconda prova di serie A1 di ginnastica ritmica disputata lo scorso sabato (16 febbraio) a Bologna. La società viareggina si è infatti piazzata al quarto posto, alle spalle di Fabriano, Chieti e Udinese. 81,650 i punti totalizzati, così ripartiti: 16,200 e 17,450 Chiara Vignolini (fune e clavette), 16,000 Francesca Pellegrini (nastro), 17,950 Katsjaryna Halkina (palla), 14,050 Sara Rocca (nastro).

“Tutte le ragazze hanno mostrato un grande carattere nelle loro esibizioni, conquistando un quarto posto che vale tantissimo in considerazione dell’elevato livello tecnico del campionato e che rappresenta un ulteriore passo avanti nel nostro percorso di crescita. Meritano un plauso” commenta la direttrice tecnica Donatella Lazzeri.
In classifica generale la Motto occupa il quinto posto con 159,300 punti. La terza prova è in programma a Desio (Mb) sabato prossimo (23 febbraio).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.