Scuolabus, famiglie soddisfatte al 96% a Capannori

È alto il grado di soddisfazione espresso dalle famiglie relativamente al servizio di trasporto scolastico effettuato per le scuole dell’infanzia e le scuole primarie del territorio comunale di Capannori. Da un’indagine realizzata da Club, l’azienda che gestisce il servizio, in collaborazione con il Comune per l’anno scolastico in corso, emerge, infatti, che la quasi totalità delle famiglie, ovvero il 96 per cento, si è dichiarata soddisfatta del servizio di trasporto scolastico. L’indagine è stata realizzata tramite la somministrazione di un questionario nel quale veniva chiesta una valutazione della durata del tragitto casa-scuola e scuola-casa, del rispetto degli orari dello scuolabus, della tipologia del mezzo utilizzato sul servizio di trasporto scolastico ed un giudizio complessivo sul servizio.

“Si tratta di dati molto positivi che ci rendono particolarmente soddisfatti – commenta l’assessore alle politiche educative, Francesco Cecchetti -, perchè dimostrano come il servizio di trasporto scolastico sul nostro territorio sia svolto con efficienza e nel rispetto delle esigenze degli utenti -. Questo non significa che possano esserci alcuni eventuali aspetti ancora da migliorare e insieme a Club, che ringrazio per aver compiuto questa indagine, siamo disponibili a migliorare ulteriormente il servizio che per noi è di importanza fondamentale. Il costo mensile del servizio è di tredici euro a tratta, quindi ventisei euro per l’andata e il ritorno e la tariffa è invariata da oltre cinque anni. Per consentire a tutti gli studenti di usufruire del servizio l’amministrazione comunale copre circa l’ottantacinque per cento dei costi”.
Per quanto riguarda le dodici scuole dell’infanzia coinvolte nel sondaggio, hanno espresso il 100 per cento di soddisfazione, gli utenti delle scuole di Borgonuovo, Camigliano, Castelvecchio, Carraia, Colognora, Lunata e Marlia, mentre per le scuole dell’infanzia di Lammari e San Leonardo in Treponzio, il grado di soddisfazione rilevato è del novantasette per cento, del 94 per cento per Lappato, dell’ottantasei per cento per Capannori e dell’ottantacinque per cento per Badia di Cantignano. Relativamente alle quattordici scuole primarie, hanno espresso il 100 per cento di soddisfazione sul servizio, gli utenti delle primarie di Capannori, Guamo, san Ginese e Segromigno in Piano. Per la scuola di Massa Macinaia, il grado di soddisfazione espresso è del 98 per cento, mentre è del 96 per cento per Camigliano, Gragnano e Pieve San Paolo, del 93 per cento per Colle di Compito, Lammari, Lunata e Marlia e dell’88 per cento per San Colombano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.