Buche e strade dissestate, la protesta di una lettrice foto

Ancora polemiche per le buche sulle strade del Comune di Lucca. Stavola ta a scrivvere è una lettrice che denuncia “enormi voragini che accompagnano il conducente lungo il tratto di strada nei pressi della Motorizzazione civile. Lì, in un parcheggio a pochi metri dalle attivita commerciali, si nota il dissesto stradale. Man mano che si prosegue a piedi la situazione peggiora e le buche, assimilabili a dei crateri, si fanno più profonde”. “Assistiamo – prosegue la lettrice – a un manto in pessime condizioni con la segnaletica di stop poco marcata. Una problematica – quelle delle indicazioni – ben evidente anche in altri punti della citta. Se si considerano gli stalli in via Carlo Del Prete, ad esempio, diventa difficile parcheggiare proprio perche le strisce sono sbiadite cosi come quelle riservate agli scooter nei pressi della stazione ferroviaria”.

“E qui occorre aprire una parentesi e interrogarsi – conclude – Perché da un lato i posti auto sono bianchi e dall’altro blu? Significa che una parte dei conducenti paga il ticket e i restanti no”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.