Nuovo edificio per il Marconi, c’è il progetto definitivo

Alberghiero Marconi a Viareggio, c’è il progetto preliminare per il nuovo edificio e sarà presentato lunedì (11 marzo) alle 16,30, nella sala di rappresentanza del Comune di Viareggio. Curato dalla Provincia di Lucca, il nuovo edificio destinato a cucine e laboratori dell’istituto alberghiero Marconi di Viareggio sarà realizzato negli spazi esterni dell’ex collegio Colombo così come annunciato lo scorso novembre dal presidente Luca Menesini nel corso di una riunione svoltasi a Palazzo Ducale a Lucca alla presenza del dirigente scolastico e di alcuni professori della scuola.

A svelare il progetto saranno i tecnici della Provincia, alla presenza del presidente Luca Menesini del sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, dell’assessore comunale alle politiche educative Sandra Mei, del consigliere provinciale con delega all’istruzione Luca Poletti, del dirigente scolastico, docenti e studenti.
Il nuovo edificio per i laboratori – così come si era visto dai primi rendering della riunione di novembre – sarà un immobile su un unico livello: moderno, funzionale alla didattica delle scuola, dotato di moderne attrezzature, servizi e soluzioni innovative per il riscaldamento e la ventilazione. L’edificio sorgerà nell’attuale giardino del Colombo e per la sua realizzazione la Provincia investirà 1,5 milioni di euro.
Per la Provincia questa rappresenta una tappa importante nel lungo percorso che porterà ad avere una nuova sede dell’Istituto alberghiero viareggino che, lo ricordiamo, prevede anche la riqualificazione del vecchio edificio del Colombo per il quale sono pronti 2,5 milioni di euro. L’amministrazione provinciale è fortemente impegnata a restituire a docenti e studenti del Marconi un alberghiero degno di questo nome, all’altezza della vocazione turistica della città di Viareggio con una sede per le aule ammodernata e rimessa in sicurezza e un padiglione per laboratori e cucine nuovo di zecca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.