Sequestrata refurtiva, 4 persone denunciate

Cercano armi ma trovano refurtiva, 4 le persone segnalate e denunciate alla autorità giudiziarie per il prosieguo delle indagini. I carabinieri di Viareggio, nella giornata di ieri (7 marzo) sono entrati nell’abitazione per cercare armi e munizioni all’interno di una serie di attività investigative mirate ma hanno ritrovato numerosi capi d’abbigliamento e altra merce presumibilmente oggetto di diversi furti, secondo le forze dell’ordine.

Alcuni giubbotti di marca che avevano indosso due delle persone presenti all’interno della casa sarebbero stati rubati alcuni giorni fa in un noto negozio della Versilia, secondo gli investigatori. Ritrovati anche sacchi di monete di vario taglio, borse di pelle e alcun arnesi, in genere utilizzati per lo scasso, che potrebbero essere stati usati per compiere furti. Tutta la merce è stata sottoposta a sequestro e sono in corso indagini per risalire alla loro provenienza ed eventualmente collegare le persone identificate con i furti. Queste almeno le ipotesi investigative che vanno appunto dal riciclaggio al furto vero e proprio. Ipotesi che ora passeranno al vaglio della magistratura cittadina.

v. b.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.