Concorso ‘Linea gotica’, vince studentessa di Gallicano

A una studentessa di Gallicano il concorso nelle scuole sul tema della seconda guerra mondiale.
Continua così l’impegno ed il lavoro svolto dall’associazione culturale Linea Gotica Garfagnana e del Museo della seconda guerra mondiale della Garfagnana. Numerose sono state le iniziative organizzate dall’attiva associazione Culturale e il Museo di Molazzana tra le quali convegni, incontri e presentazione di libri. Grande soddisfazione per il primo concorso letterario Linea Gotica organizzato nell’ottica di promuovere la memoria storica e culturale nelle giovani generazioni.

Il concorso, promosso dall’associazione culturale e dal museo, era aperto a tutti gli studenti della scuola dell’obbligo ed il vincitore è stato decretato da una giuria specializzata presieduta da Pier Angelo Scatena. Gli attenti studenti hanno affrontato con diligenza e approfondimento il tema Storie di vita e di guerra nella Garfagnana e Mediavalle tra realtà e immaginazione. Difficile è stato il compito della giuria, visto la qualità elevata degli elaborati, ma alla fine è risultata vincitrice la giovane Siham Elarchi, residente a Gallicano.
La premiazione del concorso, che ha visto una numerosa partecipazione, si è tenuta al museo della Seconda guerra mondiale della Garfagnana dove ha sede anche l’associazione culturale Linea Gotica, a Molazzana nei locali della ex scuola elementare Don Bosco. Il museo raccoglie sia materiali bellici che di sussistenza degli eserciti coinvolti nei conflitti lungo la linea gotica durante la seconda guerra mondiale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.