Chiocchetti infierisce sulla Lucchese Femminile: “Era tutto prevedibile”

J’accuse dell’ex presidente dell’Acf Lucchese Femminile sulla situazione del calcio in rosa in città.
“Dispiace – dice – che Lucca sia al centro dell’interesse sportivo nazionale per la negativa situazione calcistica, sia a livello maschile che femminile. Ci sono però delle differenze. Se i calciatori rossoneri sono da elogiare al pari dello staff tecnico e del ds Obbedio per la stagione straordinaria che stanno disputando, in mezzo a difficoltà insopportabili, a livello femminile si può certamente affermare che il mal voluto non è mai troppo. Nonostante si cerchi di nascondere il disastro e la vergogna oscurando ogni comunicazione, anche domenica scorsa a Pontedera la Lucchese Libertas Femminile di Elena Bruno ha preso 10 reti, sfondando quota 100 nella differenza-reti, rimanendo ferma a zero in classifica in un campionato tutt’altro che impossibile come quello della C femminile”.

“Quota 100 della vergogna, appunto – prosegue Chiocchetti – che non porta certo la pensione a nessuno e che non induce al bagno di umiltà chi è responsabile dello sfascio di una tradizione calcistica femminile a Lucca che ha raggiunto vertici nazionali e comunque ha sempre ottenuto rispetto e considerazione. L’appello di Elena Bruno, che ho letto in queste ore, è una dichiarazione di resa che evidenzia quello che ho sempre sostenuto: non era la persona adatta per un incarico di questo tipo e anche i dirigenti, che conoscono anche le vicende che hanno affossato il calcio femminile a Lucca, avrebbero dovuto pensarci prima e meglio”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.