Archos Quartet in concerto a Palazzo Ducale

Proseguono gli appuntamenti in calendario per la rassegna Il Settecento musicale a Lucca proposti da Animando. Domani (5 aprile), alle 21, nella sala Tobino di palazzo Ducale, un concerto tutto dedicato all’arte del quartetto. Tornano a esibirsi sulla scena lucchese gli Archos Quartet, vincitori nel 2017 del premio Adolfo Betti per la musica da camera nell’ambito del festival Virtuoso&Belcanto.

Filip Jeska (violino primo), Mikołaj Pokora (violino secondo), Radenko Pedrov Kostadinov (viola) e Francesca Fiore (violoncello), eseguiranno in apertura il Quartetto per archi in sol minore Op. 32 n. 5 di Luigi Boccherini (1743 – 1805). Proseguiranno con Franz Joseph Haydn (1732 – 1809) e il suo Quartetto per archi in re minore Op. 76 n. 2 ‘delle quinte’. Infine, l’ensemble internazionale eseguirà il Quartetto d’archi in la minore Op. 51 n. 2 di Johannes Brahms (1833 – 1897).
L’ingresso è a offerta libera. 

La foto è di Peter Adamik

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.