Virtus Lucca, bilancio positivo per ragazzi e ragazze in Coppa Toscana

Ottima conferma per le squadre ragazzi e ragazze della Atletica Virtus Lucca alla seconda giornata della Coppa Toscana di categoria a Marina di Pietrasanta. Ad una settimana dalla prima prova, in cui gli atleti biancocelesti avevano ottenuto ottimi piazzamenti complessivi andando a mettere una seria ipoteca sulla partecipazione alla finalissima di settembre, le squadre virtussine continuano la serie positiva finendo la giornata in seconda posizione nella classifica del raggruppamento, migliorando quindi il piazzamento parziale che era scaturito dalla prima prova.

A guidare la classifica maschile nelle prove del triathlon è il multiplista Virtus Gabriele Verdiani che dimostra tutta la sua sicurezza nella disciplina andando a meritarsi la medaglia di bronzo individuale alla fine della giornata: ottima la sua prestazione sui 1000 metri, portati a termine in prima posizione con un crono di 3’23’’4, così come sul salto in lungo dove il risultato tecnico di 3.81 metri gli vale la quinta posizione a parimerito col compagno di squadra Federico Ascareggi, mentre sottotono è apparsa la prestazione sul vortex che, atterrando a 26,48 metri, lo relega in 12esima posizione negandogli punti preziosi per la classifica complessiva, ben lontano dai 35,05 metri che valgono invece la terza posizione a Filippo Giampaoli.
Viaggiano invece quasi accoppiate nella squadra femminile Adriana Vannucci e Giada Bartolozzi che guidano la compagine virtussina rispettivamente in sesta e settima posizione nella classifica finale, con una manciata di punti di distacco. Vola sui 60 metri Giada Bartolozzi che taglia il traguardo in terza posizione con un crono di 8’’9, mentre sulla distanza di mille metri appare inattaccabile la prestazione di Vannucci, che termina il percorso in seconda posizione con 3’44’’3 staccando di oltre 10 secondi tutte le compagne di squadra.
Da segnalare inoltre, a margine delle gare della Coppa Ragazzi/e, le ottime prestazioni dei cadetti: straordinari sui 1000 metri Gabriele Chelini e Nicola Fiorentini che colorano di biancoceleste la vetta della classifica piazzandosi rispettivamente primo (con un tempo di 2’59’’4) e secondo (con 3’13’’3) nella classifica, così come le compagne di squadra Emma Puccetti e Azzurra Landucci che sulla medesima distanza accedono entrambe al podio mancando purtroppo la prima posizione.
Bilancio quindi estremamente positivo per gli atleti guidati dai tecnici Francesco Giorgi e Laura Banducci che, settimana dopo settimana, vedono avvicinarsi l’obbiettivo di rientrare nelle 12 migliori società toscane per poter accedere alla finale di settembre: nella classifica regionale conferma infatti la undicesima posizione complessiva la squadra femminile mentre quella maschile compie addirittura un piccolo balzo in avanti arrivando fino all’ottava posizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.