Lucca@Europa, concerto con la musica di De Andrè

Le note di De Andrè per un viaggio musicale lungo le rotte della sua poetica 20 anni dalla scomparsa. Si intitola Mosaico Europa – Per la sola ragione del viaggio, viaggiare il concerto organizzato dal gruppo di impegno civico Lucca@Europa che si terrà domenica (14 aprile) alle 21 all’auditorium dell’oratorio Giovanni Paolo II di Sant’Anna, in via Fratelli Cervi.

Ad accompagnare i presenti tra le note del cantautore genovese sarà il gruppo musicale Progetto in La minore. Roberto Puccini ci metterà voce e chitarra; alle percussioni Marcello Ragone, al violino Dinorah Abela e Fabrizio Biro Bartoli alla chitarra blues. E ancora: Martino Biondi al basso, alla fisarmonica e alla voce e Laura De Luca, che di De André è stata corista e flautista negli anni Novanta. A curare gli aspetti fonici sarà Franco Scatena mentre le luci saranno affidate a Susanna Della Maggiora.
“Vogliamo portare la musica di De André nel quartiere più popoloso di Lucca – commentano gli organizzatori – e, nello specifico, in un luogo che per gli anziani significa incontro e per i giovani identità e condivisione. Un concerto per parlare di apertura, di solidarietà, di Europa, in modo non convenzionale”. Mosaico Europa è a ingresso libero.
Lucca@Europa ospiterà poi martedì (16 aprile) alle 21, all’auditorium della Fondazione Bml, il filologo e critico letterario Carlo Ossola con Europa: viaggio alle radici del vecchio continente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.