Violano misure cautelari, due arresti dei carabinieri

In due sottoposti a misure cautelari nella propria abitazione sorpresi fuori da casa, doppio arresto per i carabinieri versiliesi.
Nella giornata di ieri di carabinieri della stazione di Camaiore hanno arrestato un 45enne, già noto alle forze di polizia che, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno ed obbligo di permanenza all’interno della propria abitazione in determinati orari, è stato sorpreso fuori da casa senza alcuna autorizzazione, in violazione della misura di prevenzione. L’uomo è stato quindi poi sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

A Viareggio, invece, i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 23enne sottoposto agli arresti domiciliari che, invece di rimanere all’interno della propria abitazione come impostogli dalla misura, ha pensato bene di uscire a fare un giro ma è stato sorpreso dai militari dell’Arma. L’uomo è stato poi sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari in attesa anche lui dell’udienza di convalida.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.