Capannori, Bartolomei lancia il ‘baratto amministrativo’

Salvadore Bartolomei, candidato sindaco del Centrodestra a Capannori, lancia una importante misura in tema di fisco: il baratto amministrativo. “Si tratta – spiega Bartolomei – della possibilità offerta a cittadini e associazioni di beneficiare di importanti riduzioni o esenzioni sui tributi comunali in cambio di prestazioni relative a interventi di riqualificazione del territorio. Un modo, in pratica, attraverso cui il Comune non solo si dimostra vicino ai cittadini ma li spinge ad accrescere la loro attenzione al territorio e li gratifica”.

“Un Comune non più sanguisuga – continua il candidato sindaco – ma veramente vicino alle famiglie e a tutte quelle persone o associazioni che hanno difficoltà economiche e non sono in grado di pagare le tasse. È questo che vogliamo se i Capannoresi sceglieranno il Centrodestra al governo di Capannori. I Comuni, grazie al decreto Sblocca Italia di questo governo – spiega Salvadore Bartolomei – possono deliberare in questa materia. Gli interventi che cittadini e associazioni potranno realizzare riguardano pulizia, manutenzione, abbellimento di aree verdi, piazze, strade, tutti interventi di decoro urbano, recupero e riuso con finalità di interesse generale, di aree e beni. Tutto questo consentirà insomma a chi è in difficoltà di saldare il proprio debito con l’amministrazione comunale. Abbiamo già realizzato una bozza di regolamento sul modello di altre città governate dal Centrodestra – conclude – e sarà fra le prime deliberazioni che metteremo in atto una volta al governo di Capannori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.