Barga, una nuova piscina per Il Ciocco Resort

Una nuova piscina e strutture annesse da oltre 1000 metri quadri. Il Ciocco continua ad espandersi. Il resort di proprietà della famiglia Marcucci potrebbe infatti a breve costruire una nuova piscina, con tutte le strutture accessorie ad essa, all’interno della propria tenuta che sorge sul territorio del Comune di Barga. 
Il progetto per la realizzazione della nuova struttura è stato presentato dalla società Il Ciocco Spa lo scorso 31 gennaio ed è stato recentemente approvato dal consiglio comunale di Barga.
In base alla convenzione vigente tra il Comune e la società, la nuova struttura, così come gli altri impianti sportivi della tenuta, potrà essere utilizzata anche come bene di interesse pubblico, ad esempio dalle scuole o per altre iniziative.

Per la realizzazione di un’opera di questo tipo, il regolamento urbanistico, per quanto riguarda le aree a destinazione turistica come il Ciocco, richiede l’approvazione del progetto da parte del consiglio comunale. Ora che anche l’aula ha dato il proprio placet, la società potrà procedere con la realizzazione dell’opera. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.