Palp torna all’attacco: “In lizza per Menesini anche ex del centrodestra”

Potere al Popolo torna all’attacco del candidato sindaco di Capannori Luca Menesini e fa le pulci al “passato” di alcuni candidati nelle liste a sostegno del primo cittadino uscnte. “Mentre a livello nazionale il Pd giura di voler rappresentare l’alternativa al governo Lega Cinque stelle, a Capannori – sostiene Palp – il candidato a sindaco del Pd, Luca Menesini, pur di raccattare voti per la rielezione, candida nelle proprie liste Maria Lucia Di Blasi, una fan di Salvini e del ministro Fontana (quello che ha sponsorizzato il convegno di integralisti cattolici di estrema destra a Verona), che su Facebook plaude alle gesta di entrambi. Ma non è tutto”.

“Sul proprio carro elettorale – va avanti Palp -, Menesini ha fatto salire anche Pio Lencioni, consigliere comunale di Forza Italia fino al mese scorso, e Roberto Quilici, cinque anni fa candidato a Capannori con il centrodestra. Troviamo indecente la spregiudicatezza di Menesini, che pur di racimolare voti, imbarca di tutto, trasformando la politica in un mercato. Non contano le idee filoleghiste o berlusconiane sostenute fino a ieri da certi candidati (e, nel caso della Salviniana, rivendicate tutt’oggi), contano solo i voti utili portati in dote. Domandiamo a coloro che, in buona fede, considerano Menesini come un’alternativa alla destra Leghista – pentastellata: questo modo di far politica vi rappresenta? Chiudiamo con un pensiero per i 5 stelle di Capannori che, con la loro solita faccia di bronzo, su questo tema fanno i moralizzatori sui social”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.