Capannori, nuova piazza sarà arena per spettacoli

Sarà un teatro all’aria aperta la nuova piazza Aldo Moro che oggi pomeriggio (26 aprile) alle 18,30 sarà inaugurata. Il primo banco di prova sarà il concerto del Primo maggio ma la piazza – secondo il destino che gli assegna il primo cittadino uscente Luca Menesini – sarà quello di una arena per spettacoli e eventi durante l’anno. 

“Questa piazza – scrive Menesini in un post su Facebook – mercoledì Primo maggio ospiterà il concertone. E poi a seguire tanti altri eventi, durante l’estate. Ve lo dico già: oggi ci sarà chi sbofonchia, chi critica, chi spera nel dramma, chi si organizzerà per rovinarci la festa. Noi dobbiamo fare quello che facciamo sempre: ignoriamoli. Chi non sa essere felice per le cose belle che migliorano la vita dei cittadini non merita attenzione. Inoltre, è una nuova piazza, la più grande dell’intero territorio quindi che tutti possono usare per le proprie manifestazioni come un vero e proprio teatro all’aria aperta, totalmente finanziata con soldi europei e un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. I cittadini pagheranno per viverla e farci iniziative? No, come è nel nostro stile. Un luogo per tutti, gratuito e aperto. Stasera per la festa i protagonisti sono le bande e i cori del territorio. Dopo la loro bella esibizione ci mangeremo un buon piatto di pastasciutta in piazza tutti insieme”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.