Signora mette in fuga ladri che si fingono carabinieri

Si spacciano per carabinieri dopo aver forzato una porta di un’abitazione di Valgiano, con l’intento di garantirsi la fuga dopo essere stati scoperti dalla proprietaria dell’appartamento. Brutta disavventura nella mattinata di ieri (7 maggio) per una signora anziana che, dopo aver avvertito dei rumori, si è trovata davanti due persone all’interno della propria dimora. Spaventata ha chiesto conto della loro presenza e i due malviventi hanno affermato di essere carabinieri in servizio contro i furti nelle abitazioni. La donna ha mantenuto sangue freddo e non se l’è bevuta e, minacciando di chiamare le forze dell’ordine, ha messo in fuga la coppia di ladri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.