Fabbriche di Vergemoli, Paolini: ecco il piano per servizi e turismo

Arginare lo spopolamento e, anzi, invertire la tendeza e garantire servizi ai cittadini, soprattutto ai più anziani. Anche nel Comune di Fabbriche di Vergemoli stanno fervendo i preparativi in vista delle elezioni previste per il prossimo 26 maggio. Il candidato sindaco Delio Paolini, sostenuto dalla lista civica Uniti svoltiamo, racconta qualcosa riguardo a ciò che il suo progetto vorrebbe realizzare.

“La lista scende in campo con l’intento di migliorare una situazione che appare precaria: i nostri paesi e la nostra terra debbono essere valorizzati al meglio – dice il candidato sindaco -. Il nostro impegno è quello di promuovere un programma partecipato e realizzabile, che individui un piano di sviluppo turistico, economico ed ambientale sostenibile, che rilanci un territorio ricco di bellezze, storia ed attrazioni paesaggistiche di pregio”.
“L’obiettivo – prosegue ancora Paolini – è quello di tenere la gente legata ai propri luoghi e se possibile cercare di attrarne di nuova, di promuovere la salvaguardia dei territori. L’impegno di un’amministrazione deve essere quello di garantire il mantenimento dei servizi primari ai propri cittadini, soprattutto quando ci troviamo di fronte ad una popolazione anziana, e favorire la promozione di iniziative a favore dei soggetti più svantaggiati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.