La nascita del fascismo a Lucca, tre incontri alla biblioteca popolare

A cento anni dalla fondazione del movimento dei fasci di combattimento (1919), l’Istituto storico della resistenza e dell’Età contemporanea in provincia di Lucca promuove, in collaborazione con il Comune e la Provincia, tre incontri incentrati sulla storia del fascismo nella nostra città, a cominciare da domani (16 maggio) con A 100 anni dalla nascita del fascismo. Da Milano a Lucca, una storia violenta. L’appuntamento è alle 18 in collaborazione con la Biblioteca Popolare di San Concordio.

Seguirà sabato (18 maggio) l’incontro con gli studenti del liceo scientifico Vallisneri, volto ad approfondire le vicende della Repubblica sociale a Lucca. A chiusura del ciclo di incontri si terrà la presentazione del libro Il fascismo dalle mani sporche di Paolo Giovannini e Marco Palla nel mese di giugno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.