Finge di essere stata rapinata: denunciata

Più informazioni su

Ha raccontato ai carabinieri di essere stata seguita da due sconosciuti che con il volto travisato l’hanno sorpresa all’uscita dall’ufficio postale di via Garibaldi a Viareggio e l’hanno minacciata con una siringa e rapinata. La donna, 40 anni, di Viareggio, però, secondo i carabinieri si era inventata tutto.
I fatti risalgono al pomeriggio di venerdì scorso (17 maggio). La donna si era presentata per denunciare alla caserma dei carabinieri, raccontando che le era stata rubata la somma di 1.500 euro appena prelevata all’ufficio postale. 

I militari del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia carabinieri di Viareggio hanno avviato immediate indagini per cercare di risalire ai rapinatori. Gli approfondimenti investigativi però hanno consentito di accertare che le cose erano andate in modo ben diverso da quanto denunciato dalla donna.
Infatti la denunciante, pur essendosi recata all’ufficio postale in quell’arco temporale, non aveva effettuato nessun prelievo di contante agli sportelli. Inoltre, le immagini del sistema di sorveglianza non hanno confermato il percorso d’uscita che la donna aveva indicato in denuncia. Pertanto, i militari hanno convocato nuovamente la donna in caserma dove la stessa, rendendosi conto delle numerose discordanze che aveva riferito in sede di denuncia, ammetteva di essersi maldestramente inventata tutto al fine di potersi giustificare di alcune spese effettuate all’insaputa della sua famiglia.
Per questo motivo, la donna è stata denunciata per simulazione di reato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.