Vignette di Sesti all’asta per Lucchese alla Pecora Nera

Lucchese, una storia all’asta: tutto pronto al bar La pecora nera per “’evento benefico a favore di Anffas Lucca e della squadra di calcio della Lucchese, in programma mercoledì (22 maggio) alle 18. La sala è allestita e le vignette sono esposte, pronte per essere aggiudicate al miglior offerente durante l’asta organizzata da Alessandro Sesti e Anffas Lucca, in collaborazione con il quotidiano La Nazione e Lucca United.

La vignetta più antica risale al 1983, la più recente a pochi giorni fa. Nel mezzo scorrono più di 30 anni di storia della Lucchese che ripercorrono le vicende e i personaggi più significativi della squadra e il suo legame con la città.
Le tavole sono esposte nella sala del bar La Pecora Nera, nel parco del giardino degli Osservanti, dietro San Francesco. Mercoledì ogni vignetta sarà presentata al pubblico dal giornalista Fabrizio Vincenti mentre l’asta vera e propria (con le vignette originali) sarà gestita da Elio Antichi, che in passato si è rivelato un ottimo “animatore” per questo tipo di eventi. L’iniziativa nasce dalla volontà di Alessandro Sesti di dare un contributo al movimento che si è attivato in queste settimane a favore della Lucchese. E l’abbinamento con Anffas Lucca vuole rafforzare il messaggio di solidarietà e di inclusione, per creare un momento capace di riunire e rappresentare varie anime della comunità lucchese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.